Stampa Stampa
32

STALETTI’(CZ) – L’AMORE “MISERICORDIOSO” DI SANTA RITA


Festa in onore della Santa di Cascia. Parroco don Roberto Coprapi ha benedetto e distribuito  le rose. «Un esempio da imitare nella vita di ogni giorno»

Articolo e foto di Gia. RO. (Il Quotidiano del Sud)

STALETTI’ (CZ) – 24 MAGGIO 2016 –  Si è svolta nella Comunità Stalettese,  la festa di Santa Rita, tradizione che don Roberto Corapi manda avanti da qualche anno, con la distribuzione delle rose a tutti (in foto).

Quest’anno, don Roberto partendo dalla Chiesa Parrocchiale, ha voluto portare la Madonnina Pellegrina in via Diaz, e precisamente  nella cappellina della famiglia Mosca, dove ha celebrato l’Eucaristia. Tanta la partecipazione delle famiglie  di quel rione e non solo. 

Don Roberto nella sua omelia, si è soffermato sulla vita di Santa Rita, che per tutti diventa figura da imitare  nella vita di tutti i giorni. Santa Rita, ha affermato don Roberto, è per tutti noi la donna della Misericordia,in quest’anno dedicato alla Misericordia, diventa per noi esempio di perdono. Ha perdonato per l’assassinio di suo marito. Ha perdonato e ha pregato, quello che dobbiamo fare noi. Pregare e perdonare per essere discepoli  veri di Gesù, del suo Vangelo che è parola di verità,che è bella notizia di gioia per l’uomo d’oggi. 

Rivoltosi ai presenti, benedicendo le rose, don Roberto invita ogni uomo a profumare come queste rose. Profumate col profumo di Dio,attraverso la vostra testimonianza, con la vita. Infine la distribuzione a tutti,oltre 200 rose ,  con la preghiera per gli ammalati. Un’altra bella pagina si è scritta a Stalettì, dove la Chiesa di don Roberto,non sta mai ferma, esce fuori per incontrare l’ uomo e per salvare le anime.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.