Stampa Stampa
139

STALETTÌ, UNA TASK FORCE IN COMUNE PER SEGUIRE GLI SVILUPPI CORONAVIRUS (CON VIDEO)


Il sindaco Alfonso Mercurio: “Siamo stati tempestivi e diretti, già ieri sera quando abbiamo saputo dell’esito positivo del tampone  di una nostra concittadina, ho attivato una corretta ordinanza di quarantena obbligatoria ai suoi tre familiari”

di Salvatore CONDITO

STALETTÌ (CZ) –  27 MARZO 2020 –  Una task force da giorni opera al palazzo comunale, composta dagli amministratori che si danno il turno per creare un ponte diretto con i cittadini per comunicare informazioni costanti sulla situazione del Covd19.

In queste ore, infatti, il caso di una ragazza dipendente di uan struttura per anziani di Chiaravalle Centrale, positiva al tampone per Covid 19, ha portato ad un certo allarmismo  nella comunità.

Per capire le  procedure che si stanno avviando abbiamo contattato telefonicamente il Sindaco Alfonso Mercurio che dalla sua stanza del palazzo comunale ha tranquillizzato la popolazione.

“Siamo stati tempestivi e diretti, già ieri sera quando abbiamo saputo dell’esito positivo del tampone alla nostra concittadina, operatore sanitario presso tale struttura, ho attivato una corretta ordinanza di quarantena obbligatoria ai suoi tre familiari “.

“Sul piano istituzionale con le autorità sanitarie siamo in continuo contatto con i vertici dell’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro e Protezione civile regionale, su questo punto ho chiesto con urgenza che siano predisposti i relativi tamponi cautelativi per la famiglia, a oggi stiamo aspettando che sia inviata un’apposita equipe”.

In queste ore comunque il bollettino che era emanato dagli amministratori, era aggiornato sulla pagina face book del Comune; a oggi si registrano: otto quarantene obbligatorie e dieci volontarie, per cui una situazione tranquilla dettata indubbiamente da un costante monitoraggio dei casi.

L’Azienda sanitaria provinciale come prevede il regolamento sta tracciando in queste ore gli spostamenti e contatti dei familiari sottoposti a quarantena per ricostruire  ogni spostamento e luoghi frequentati.

Una comunità comunque unita in queste giornate come ci rileva lo stesso Sindaco Alfonso Mercurio: ” voglio ringraziare tutti i miei concittadini per aver rispettato le regole dei decreti governativi con diligenza e scrupolo, tutti con mascherina e guanti, limitando i contatti e spostamenti, ora vi chiedo di essere più rigidi restate a casa”.

In queste ore comunque grazie alla mappatura dei principali bisogni di alcune famiglie in situazioni di fragilità economica, si sta tenendo conto di fornire di generi di prima necessità e medicinali attraverso i vigili urbani Concetta Tassone e Giovanni Sirianni.

In queste ore la situazione è continuamente monitorata dagli amministratori, che attendono sviluppi da parte sia dell’autorità sanitaria sia da parte della Regione Calabria, attraverso nuovi aggiornamenti di eventuali decreti. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.