Stampa Stampa
40

STALETTÌ, QUANDO LA CULTURA UNISCE BAMBINI E FAMIGLIE


Ai piccoli attori dell’associazione “Talea” il premio “Agone Festival”

Articolo e foto di Salvatore CONDITO

STALETTÌ (CZ) – 17 GIUGNO 2019 –  Successo e soddisfazione per la regista Lucia Sinopoli che da regista scrittrice, è riuscita a vincere il premio ” Agone festival 7° edizione”, che si è svolta a Girifalco, con i piccoli attori del corso “Teatriamo dialettando” dell’associazione culturale Talea.

Numerose le scuole calabresi che hanno partecipato a questa iniziativa che porta tanti ragazzi  a calcare il palcoscenico, una serata di grande emozione e soddisfazione per questi piccoli attori in erba che dopo tanti sacrifici e impegno sono riusciti a prendere un premio.

Durante la serata con la messa in scena della commedia in vernacolo “Natala cui toi” è riuscita a ricevere l’importante premio che tra l’altro ha ricevuto il patrocinio del Presidente della Camera dei Deputati, con una targa del maestro Michele Affidato. 

La sorpresa più  inaspettata è stata ricevere il primo premio per la recitazione del piccolo Giuseppe Roberto come migliore attore caratterista in assoluto.

Una serata di grande emozione che ripaga i sacrifici di questa piccola scuola di teatro che con umiltà silenzio e scarsezza di fondi, riesce ogni anno a stupire piccoli e grandi.

Un segnale nuovo che offre uno spunto di riflessione: l’amore, la passione e l’impegno gli ingredienti per tenere uniti famiglie e bambini nel segno della cultura.

Felicitazioni per l’ambito traguardo sono state espresse dal Sindaco Alfonso  Mercurio, che si è complimentato con la regista Lucia Sinopoli per l’opportunità di crescita verso i tanti ragazzi che frequentano questa scuola. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.