Stampa Stampa
3709

STALETTÌ IN LACRIME PER SONIA AVERSA, PITTRICE DELLA “SUA” CAMINIA


Persona delicata dal grande cuore e animo, una profonda sensibilità che dialogava e comunicava attraverso le sue tele che oggi rimangono come ‘testamento’

di Salvatore CONDITO

STALETTÌ (CZ) –  1 LUGLIO 2022 – Le sue tele, il suo mare i suoi colori del mare di blu di Caminia; ci ha lasciato Sonia Aversa stroncata da una malattia presso una clinica di Catanzaro, una notizia in una calda giornata estiva che ha bloccato tutta la comunità.

Sonia molto conosciuta insieme alla sua famiglia gestiva un lido nella splendida baia di Caminia, tante le persone passate dagli ombrelloni dal baretto dove la sua giovinezza trascorreva sulla lucente sabbia bianca nell’abbagliante luce del sole.

I suoi studi poi la sua grande passione il mare di Caminia racchiuso nelle sue tele, il blu l’ocra il giallo in una ripetizione ossessiva, incantata da questo luogo magico.

Ho avuto modo di scrivere parlare con lei, persona delicata dal grande cuore e animo, una profonda sensibilità che dialogava e comunicava attraverso le sue tele che oggi rimangono come ‘testamento’.

Il suo ricordo rimarrà nelle tante persone che hanno avuto il piacere di conoscerla e dialogare con questa ragazza che amava e viveva la vita con passione e semplicità.

Il suo ultimo saluto nella chiesa santa Maria Assunta dove tutta la comunità che la conosceva si è stretta intorno alla sua famiglia. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.