Stampa Stampa
48

STALETTI’ (CZ) – QUELLA SPERANZA CHIAMATA TELETHON


Capitanata dal parroco don Roberto Corapi, al via maratona per raccolta fondi a sostegno ricerca contro malattie genetiche rare

di Franco POLITO

STALETTI’ (CZ) –  18 DICEMBRE 2017 –  Entusiasmo e voglia di dare agli altri. Amore per se stessi e per il prossimo. Ma anche voglia di spensieratezza pensando a chi soffre con la certezza che l’imminente Natale possa regalare un vero sorriso a chi non ne ha. 

Parte con grande passione nella comunità Stalettese la maratona Telethon, capitanata dal parroco don Roberto Corapi, da circa un anno anche padre spirituale di Telethon Calabria.

“Mettendosi in gioco” egli stesso, sostenuto dai “suoi” giovani, che non lo lasciano mai da solo in tutte le iniziative, con il suo grande cuore di sacerdote, della “chiesa in uscita”, consegna personalmente, a chi vuole acquistarlo, il “Cuore di cioccolato”. Il ricavato servirà a sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare.

«Telethon è davvero una realtà molto bella e molto seria che aiuta la ricerca – ha affermato don Roberto –  quindi va sostenuta e promossa con entusiasmo e con spirito di carità, verso gli ammalati e i bisognosi. Ricordiamo sempre che là dove c’è carità e amore, lì c’è Dio con la sua presenza che santifica. Dove invece, non c’è carità e amore, non c’è la minima presenza di Dio, perché Dio è amore».

Instancabile come sempre, don Roberto è al a lavoro per un’altra “storica” sua iniziativa. Si tratta di “Dona un sorriso ad un bambino”, che consiste nella raccolta di giocattoli da consegnare al Reparto di Oncologia Pediatrica, dell’Ospedale Pugliese- Ciaccio di Catanzaro.

«Anche questo –  ha concluso il sacerdote – è un appuntamento da sostenere, apprezzare e promuovere sempre, perché solo così diamo buona testimonianza del nostro essere cristiani, e solo cosi negli altri servendoli, amandoli, e aiutandoli, vediamo Dio presente». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.