Stampa Stampa
231

STALETTI’ (CZ) – POLIZIA SCOPRE FUOCHI PIROTECNICI CLANDESTINI, SEQUESTRATO UN QUINTALE DI MATERIALE ESPLODENTE


Provvedimento in seguito a controllo in ditta del posto. Titolare denunciato in stato di libertà

di REDAZIONE

STALETTI’ (CZ) – 4 MAGGIO 2016 –  Nel corso di controlli predisposti nei confronti di persone e ditte soggette ad autorizzazioni di P.S. nel campo degli articoli pirotecnici e fuochi artificiali, la Squadra Volante della Questura e personale del Nucleo Regionale Artificieri Antisabotaggio della Polizia di Stato, diretti dal Commissario Dr. Gianluigi Crusco, sono intervenuti per la verifica del rispetto delle prescrizioni imposte dall’Autorità di Pubblica Sicurezza, nei confronti di una ditta di fuochi di artificio del luogo.

Sul luogo il personale intervenuto procedeva al controllo del deposito di fuochi di artificio della predetta ditta e di due autocarri in utilizzati per il trasporto di materiale esplodente.Da una perquisizione effettuata sui predetti veicoli venivano rinvenuti imballi da trasporto contenenti vari artifizi pirotecnici di IV categoria di tipo professionale, oltre ad una serie di manufatti non riconosciuti. 
L’ulteriore controllo eseguito al deposito dell’impresa consentiva di rinvenire altri manufatti e artifizi pirotecnici, di cui alcuni in evidente stato di alterazione ed altri di produzione clandestina.

Tutto il materiale esplodente, circa 1000 chilogrammi, ritenuto dagli artificieri molto pericoloso, veniva sottoposto a sequestro perché non detenuto regolarmente ed in parte di produzione clandestina. 

Il titolare dell’impresa, è stato denunciato in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria perché ritenuto responsabile di detenzione abusiva di materiale esplodente di genere pirotecnico illegale, poiché non riconosciuto e non classificato (privo di etichettature obbligatoria), nonché per la detenzione abusiva di altro materiale esplodente di genere pirotecnico regolamentare oltre il limite quantitativo autorizzato in licenza e, peraltro, non registrato sull’obbligatorio registro di carico e scarico di cui all’art. 55 del testo unico di pubblica sicurezza.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.