Stampa Stampa
98

STALETTI’ (CZ) – MESE DI MAGGIO, LA MADONNINA PELLEGRINA SI “SVELA” AI RIONI


Tradizionale peregrinatio della sacre effige voluta dal parroco don Roberto Corapi  con il Gruppo Milizia dell’Immacolata. «Occorre che l’uomo torni a pregare Maria» sottolinea il sacerdote

di Fra. PO.

STALETTI’ (CZ) – 14 MAGGIO 2016 – Inizia con la Madonnina Pellegrina che fa visita nei rioni della comunità il mese di maggio stalettese.

Un modo per coinvolgere i quartieri del paese e tutte le famiglie, condividendo nella gioia, nel periodo dell’anno a Lei strettamente dedicato, anche la preparazione dell’accoglienza  Madonnina.

L’iniziativa è dell’instancabile parroco Don Roberto Corapi. Coadiuvato dal  Gruppo Milizia dell’Immacolata, tutte le sere, intorno alle ore 21.00,  dopo la recita del Santo Rosario nella Chiesa dedicata a Santa Maria Assunta, la Madonnina viene portata in peregrinatio nelle zone della Chiesa Madre, in pieno centro storico, di via Diaz, delle Logge, di via Calabria e via Batia.

All’arrivo della Madonnina viene recitato il Santo Rosario meditato. Don Roberto prima amministra il Sacramento della Confessione, poi celebra la Santa Messa all’aperto.  Con l’anno Giubilare in corso, l’omelia è tutta incentrata sul tema della Misericordia.

«Sono molto soddisfatto – ha affermato don Roberto – perché faccio pregare le famiglie, meditando la misericordia di Dio e ringraziando Gesù con l’Eucaristia. Rivalutiamo sempre di più il Mese di Maggio  – ha insistito il sacerdote rivolgendosi alle famiglie – Vi esorto a fare “altarini” nelle vostre case, anche in un piccolo angolo. Allestitelo con la Madonnina  e pregate con i vostri figli. Bisogna che l’uomo ritorni a pregare Maria, donna del servizio alla ricerca dell’uomo per convertirlo e dell’Eccomi per arrivare da Gesù».

Anche il mese di maggio a Stalettì si apre nel segno della tradizione in continuità con le iniziative messe in piedi per la gente e con la gente da don Roberto, sacerdote che predica la “chiesa in uscita” che va i mezzo ai fedeli e alla comunità accompagnato dall’invito alla preghiere della scuola del Vangelo per riscoprire il volto di Dio e della Madonna.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.