Stampa Stampa
27

STALETTÌ (CZ) – LA RASSEGNA TEATRALE CHIUDE CON IL BOTTO


Da quattro anni organizzata dal Laboratorio della Solidarietà

 di REDAZIONE 

STALETTÌ (CZ) – 17 MAGGIO 2018 – Chiusura con il botto per la quarta Rassegna teatrale, organizzata dal Laboratorio della Solidarietà con il patrocinio del Comune.

Una serata con la commedia brillante di Lucia Sinopoli: “Fa bena e scordati a mala e guardati”, una storia  ambientata in una famiglia anni sessanta in cui  una ricca signora , cercava con animo arguto di creare condizioni di matrimonio.

La commedia andata in replica domenica a registrato il ‘sold out’ con una partecipazione di persone provenienti anche da altri paesi, una rassegna teatrale comunque che è stata dedicata alla giovane Michela  Mercurio recentemente scomparsa per un male incurabile, una  figura ricordata nella serata dalle riflessioni del poeta Salvatore Romeo.

Il senso dell’amicizia armonia e valori della famiglia, i cardini che hanno contraddistinto questa quarta rassegna teatrale, che ha registrato la messa in scena di diverse commedie scrite e dirette da Lucia Sinopoli, una figura che in questi anni è riuscita con il suo animo semplice a ricercare e cucire personaggi che diventano veri ‘attori ‘ in scena.

Una rassegna che da quattro anni viene organizzata dall’associazione Laboratorio della Solidarietà guidata da Anna Vatrella che con le sue associate riesce a dare un grosso contributo sociale alla comunità con spirito umile e riservato.

La serata si è conclusa con una ricca premiazione tra cui una targa donata  al Presidente Anna Vatrella,da parte dell”amministrazione comunale rappresentata dal Vicesindaco Silvio  Tassone, una maschera d’argento alla regista Lucia Sinopoli invece è arrivata anome di tutte le associate al Laboratorio, mentre una targa ricordo è stata consegnata alla famiglia di Michela Mercurio come segno di amicizia e ricordo indelebile.

Un particolare riconoscimento invece è stato tributato a Salvatore Bocchino da parte di Lucia Sinopoli, per il suo impegno costante e silenzioso  per avere contribuito fattivamente alla buona riuscita di questa rassegna teatrale, definendolo:” persona di valori morali e sempre pronto ad ascoltare ed aiutare tutti”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.