Stampa Stampa
42

STALETTI’ (CZ) – I “CUORI GIOIOSI” IN FESTA PER DON BOSCO


Don Roberto, ieri, in mezzo ai "Cuori Gioiosi"

Solenne celebrazione nella chiesa parrocchiale. Don Roberto Corapi: “Siate buoni cristiani e onesti cittadini”

di Franco POLITO

STALETTI’ (CZ) – 1 FEBBRAIO 2016 –  Amore e condivisione. Sono i sentimenti che ieri hanno caratterizzato la festa di San Giovanni Bosco, da anni protettore anni dell’oratorio parrocchiale “Cuori Gioiosi”.

Ancora una volta, la comunità ha detto “sì” al “richiamo” del parroco don Roberto Corapi e dei “suoi” ragazzi. Tanti bambini, molte famiglie e parecchi giovani si sono ritrovati per la solenne celebrazione eucaristica nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. Don Roberto, col cuore pieno di gioia, nel corso della sua omelia ha dialogato con i bambini, che hanno animato l’Offertorio con canti e preghiere, raccontando la vita del Santo.

“Grande educatore – ha detto il sacerdote in una chiesa gremita di fedeli – San Giovanni Bosco diventa oggi più che mai un faro di valori e di sani principi cristiani per tutti noi”. Nato nel 1815 presso Castelnuovo  nella Diocesi di Torino, Giovanni trascorse la sua fanciullezza tra durezze e sacrifici. Ordinato sacerdote, consacrò tutte le sue energie all’educazione della gioventù. Morì nel 1888.

“Ricordatevi che l’educazione è cosa del cuore – ha aggiunto don Roberto, riprendendo le parole del Santo –  e che Dio solo ne è il padrone. Dobbiamo seguire Cristo, per essere veri cristiani e onesti cittadini alla scuola di don Bosco”.

Il religioso, inoltre, nel ringraziare bambini, genitori ed educatori, ha sottolineato “l’importanza dell’oratorio “Cuori Gioiosi” che ormai nella comunità è il punto di ritrovo e di riferimento per grandi e piccini. Basta pensare che in estate sono bel centoventi i ragazzi che lo frequentano”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.