Stampa Stampa
36

STALETTI’ (CZ) – Furto al museo, convalidati gli arresti


carabinieri1

Nei confronti di due uomini e una donna è scattato anche l’obbligo di firma settimanale

di REDAZIONE

STALETTI’ (CZ) – 20 GENNAIO 2015 – E’ stato convalidato l’arresto delle tre persone fermate dai carabinieri con l’accusa di furto aggravato in concorso ai danni dell’ex museo naturalistico di Copanello, storica località turistica stalettese.

Nel pomeriggio di ieri, il giudice del tribunale di Catanzaro, oltre a convalidare il provvedimento dei militari, a carico di D. S., 26 anni, M. G. F., donna di 25 anni, entrambi residenti a Catanzaro, e A. C. 45enne di Roccelletta di Borgia, nei loro confronti ha anche disposto l’obbligo di firma settimanale alle stazioni dei carabinieri di competenza.

I tre sono stati fermati grazie all’azione congiunta dei carabinieri delle stazioni di Gasperina e Simeri Crichi e delle Compagnie di Catanzaro, Sellia Marina e Soverato.

Dopo il furto e la vendita per pochi spiccioli di parte della refurtiva a un commerciante di materiale ferroso, il gruppo si era dato alla fuga in auto.

Grazie agli elementi descrittivi del mezzo in loro possesso, gli uomini dell’Arma sono riusciti a individuare l’autovettura con a bordo le tre persone e il resto delle merce rubata.

Per loro sono scattate le manette. Gli oggetti, trafugati, invece, sono stati restituiti al legittimo proprietario.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.