Stampa Stampa
313

STALETTI’ (CZ) – FESTA DI SAN GREGORIO TRA GIOIA E CONDIVISIONE


 Popolo riunito attorno al protettore. Rinnovato rito della consegna delle chiave e accensione cero

 di Franco POLITO

 STALETTI’ (CZ) – 19 NOVEMBRE 2015 –  Nel segno della condivisione e della gioia. Sono stati i due sentimenti che hanno fatto da “cornice” alla sentita festa patronale in onore di san Gregorio.

 La giornata di festa ha preso forma nella solenne celebrazione in convento. Con il parroco don Roberto Corapi hanno officiato i Frati Minori di Catanzaro. Riti nel rito la consegna della chiave e l’accensione del cero da parte del sindaco Concetta Stanizzi.

 Don Roberto nella sua omelia si è soffermato sulla virtù della speranza cristiana in un mondo come oggi disperato, segnato dal terrorismo e dal sangue. “Speranza  – ha sottolineato – che dobbiamo vivere ogni giorno con tanta fede nel cuore per raggiungere la santità.  San Gregorio è testimone  di questa fede e di questa speranza nel Signore”.  

 Al termine della celebrazione don Roberto insieme a Padre Umberto Papaleo ha dato inizio alla processione. Il lungo corteo di fedeli ha percorso le vie del paese riunito, sotto il vincolo della fede e della partecipazione, intorno al suo protettore.

 Come da tradizione la festa si è conclusa con il bacio della reliquia e la messa serale con la presenza del Padre Provinciale dei Frati Minori,  Fabio Occhiuto.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.