Stampa Stampa
26

STALETTI’ (CZ) – DIMISSIONI VICESINDACO – Insieme per cambiare: “Il sindaco si comporta come lo struzzo”


Stalettì, veduta

Stalettì, veduta

Secondo “Insieme per Cambiare” il mancato inserimento delle dimissioni di Mercurio tra i punti all’ordine del gionro del prossimo consiglio comunale è <<un atto grottesco, puerile ed antidemocratico dal punto di vista politico>>

di Redazione

STALETTI’ (CZ) – 26 SETTEMBRE 2014 – <<Il comportamento assunto dal sindaco Concetta Stanizzi è molto simile a quello dello struzzo: testa sotto la sabbia per evitare di affrontare i problemi, ma non è così che si cresce e che si fa il bene di Stalettì>>.​  A sostenerlo è Joe Calabretta, leader del  movimento “Insieme per Cambiare”.

​<<Nonostante le nostre sollecitazioni di piazza e quelle del dimissionario Mercurio – aggiunge Calabretta – il sindaco non ha inteso inserire nell’ordine del giorno dei lavori del prossimo consiglio la discussione relativa al vuoto venutosi a creare ad inizio mese. Un atto grottesco, puerile ed antidemocratico dal punto di vista politico>>.

<<Il passo indietro compiuto dal vicesindaco non è una questione di secondaria importanza come qualcuno vorrebbe far credere – sottolinea Calabretta – ma un atto politico da valutare con grande attenzione per evitare ulteriori spaccature interne e, cosa ancor più grave, una ancor più larga perdita di consenso popolare da parte dell’amministrazione comunale>>.

<<Che il sindaco stia fuori dal mondo reale? Che abbia deciso di fare di testa sua nonostante i nostri consigli?  – chiede Calabretta – Entrambe le ipotesi risultano inaccettabili: c’è un elettorato da rispettare e a cui dare risposte. Abbia la compiacenza di farlo una volta per tutte>>.​

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.