Stampa Stampa
376

STALETTI’ (CZ) – CALCIO – Il sogno diventa realtà. Lo Stalettì calcio vola in Prima Categoria


Dominatori: la formazione del Csi Stalettì

Dominatori: la formazione del Csi Stalettì

I tifosi al seguito nella trionfale trasferta di Stignano

I tifosi al seguito nella trionfale trasferta di Stignano

Un momento della festa

Un momento della festa

La squadra del presidente padre Franco Lio centra la seconda promozione consecutiva. Grande festa in paese fino a notte fonda

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano della Calabria)

STALETTI’ (CZ) – 29 APRILE 2014 – Un paese in festa, la squadra locale di calcio del CSI Stalettì del presidente frate Franco Lio,presidente di “Casa Nazareth”, vince il campionato di seconda categoria girone D e vola addirittura in Prima Categoria e questo in soli due anni, due vittorie di fila, per una promessa mantenuta e un sogno coronato.

Numeri da record, 66 i punti fatti, più di ogni girone, 21 le partite vinte, 3 quelle pareggiate e solo 2 quelle perse, 62 i gol fatti e solo 17 quelli subiti , la migliore difesa del girone e Francesco Urzino con 20 reti all’attivo.

Nell’ultima gara contro lo Stignano la squadra di frate Lio ha vinto per due reti ad uno, al fischio finale dell’ottimo direttore di gara Ceraso di Crotone si dava il via alla festa, con i giocatori dello Stalettì che esultavano davanti ai loro numerosi supporter e con una splendida cornice di pubblico e con due pullman al seguito della squadra. Presenti al campo sportivo il sindaco di Stalettì Concetta Stanizzi con alcuni esponenti della amministrazione comunale e il sindaco di Stignano, Francesco Candia  con alcuni assessori.

Grande l’accoglienza in campo e fuori, con un buffet finale offerto dall’amministrazione comunale di Stignano, il calcio come dovrebbe essere, tante le famiglie presenti con i bambini, la festa è proseguita fino a tarda notte all’arrivo della squadra in paese.

Una intera comunità ha accolto e festeggiato la squadra che ha portato il nome di Stalettì nel calcio che conta, una squadra modello e un vero esempio da seguire, è la vittoria del gruppo, coeso anche fuori dal rettangolo di gioco, un gruppo voluto fortemente dal presidente frate Lio, dall’allenatore, dai dirigenti, un gruppo compatto in campo e fuori, questo l’intendimento di frate Lio che ha dichiarato: <<E’fatta,abbiamo vinto il campionato di 2° categoria del nostro girone, oggi i sogni diventano realtà, le fatiche di un anno si tramutano in gioia e la pazienza ci ripaga dandoci ragione, la calma è la virtù dei forti, oggi possiamo dirci felici perché il progetto educativo – sportivo dello Stalettì dimostra di avere radici profonde e un futuro certo. Grazie  a tutti i calciatori e alla società grazie all’amministrazione comunale di Stalettì, agli sponsor agli amici, ai cittadini che hanno creduto sino in fondo in noi, crediamo infatti che fare sport non sia solo una attività umana ma anche e sicuramente una attività spirituale, lottiamo per uno sport sano e libero da condizionamenti incivili, continueremo a lavorare per affermare il nostro credo sportivo con grinta, orgoglio e generosità>>.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.