Stampa Stampa
36

STALETTI’ (CZ) – AI BIMBI RICOVERATI 13 CHILI DI SOLIDARIETA’


Donna stalettese regala Uovo di Pasqua ai piccoli pazienti di Oncologia Pediatrica di Catanzaro

Articolo e foto di Gia. RO. (Il Quotidiano del Sud)

STALETTI’ (CZ) – 19 MAGGIO 2016 –  Tredici chili di solidarietà e di amore. È partito da Stalettì l’uovo di Pasqua di 13 chili, vinto dalla Signora Maria Sestito in Riijllo e donato dalla stessa al Reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

La Signora Maria Sestito vive a Stalettì con il marito Antonio Riijllo , dopo 40 anni vissuti in Svizzera. In questi giorni questo dono grande per i bimbi ricoverati. Ad accompagnare la Signora Maria, il Parroco don Roberto Corapi sempre sensibile e attento verso i suoi fedeli.

Don Roberto ogni anno si reca in questo reparto per regalare sorrisi e giocattoli, iniziativa ormai che manda avanti da diversi anni, con il suo Oratorio Cuori Gioiosi e con i suoi giovani. Ad accogliere don Roberto e la Signora Maria, con l’uovo di 13 kg, l’equipe della Dottoressa Consarino, che ha espresso parole di ringraziamento per questo dono bello che porterà gioia ai tanti bambini che amano il cioccolato.

Don Roberto, ha subito ringraziato la Signora Maria , che vive anche lei in una condizione di sofferenza reggendosi con due stampelle. Nonostante la sua sofferenza stamattina siamo qui, per questo grande dono che parte da un cuore bello, umile  e pieno di amore. Questo gesto di carità, è davvero nobile, verso questa realtà che è il Reparto di Oncologia, gesto che benedico, ha affermato don Roberto.

Un uovo di 13 chili per i bimbi ricoverati è davvero un segno di condivisione che ha voluto la Signora Maria  e il marito Antonio, segno che è partito dal cuore e che subito, promosso da Don Roberto è stato vissuto con i piccoli ammalati nella gioia dell’incontro, un incontro certamente voluto da Dio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.