Stampa Stampa
18

STALETTI’ (CZ) – “A Lucia“ accende i quartieri


Santa Lucia: spiritualità e tradizione gastronomica
Santa Lucia: spiritualità e tradizione gastronomica
Don Roberto in mezzo ai "suoi" paesani
Don Roberto in mezzo ai “suoi” paesani

Solenni festeggiamenti in onore di Santa Lucia. Coinvolto l’intero paese

Articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud)

STALETTI’ (CZ) – 13 DICEMBRE 2014 – Rinnovata la fede per i tradizionali festeggiamenti per la “Lucia” in occasione di Santa Lucia. Don Roberto Corapi, il parroco del sorriso, ha come sempre organizzato i festeggiamenti, prima una santa messa celebrata presso la chiesa matrice.

Alla fine di questa, corteo per i quartieri di Santa Caterina, Logge, Cannata e San Gregorio. La musica della zampogna e della pipita hanno riempito l’aria e la notte di suoni antichi, in questi quartieri grazie alle famiglie presenti in gran numero, allestiti tavoli con specialità natalizie come le zippole della tradizione, dolci e salati, ma ancora dolci tipici del luogo come i mulineddhi,e buon vino locale.

Come sempre il paese si è fatto trovare pronto a rispondere alla chiamata del suo amato parroco. E don Roberto Corapi ha dichiarato che <<tutto questo è un momento di grazia e di condivisione che Cristo offre, per vivere da veri cristiani>>.

<<Sull’esempio di Santa Lucia – ha aggounto – che ha testimoniato con la vita l’amore per Cristo,in un mondo preso sempre di più dall’individualismo e dall’isolamento con il mondo di internet che informa ma non forma, questo è un segno forte di come è bello stare insieme, crescendo nella comunione e risvegliando e riprendendo le antiche tradizioni>>.

<<Noi – ha concluso don Roberto – vogliamo riscoprire il dono della fede,Santa Lucia concludeva porti tanta luce a tutte le famiglie e ai giovani>>.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.