Stampa Stampa
112

STALETTÌ: COMUNE, SCUOLA E PARROCCHIA INSIEME PER COSTRUIRE LA NUOVA CIVILTÀ DELL’AMORE


Il sindaco Alfonso Mercurio e il parroco don Roberto Corapi danno il via all’anno scolastico. L’accoglienza della preside

di Franco POLITO

STALETTÌ (CZ)  – 18 SETTEMBRE 2018  –  Comune e parrocchia: sinergia vincente anche per il suono della prima campanella.

 Il sindaco Alfonso Mercurio e il parroco don Roberto Corapi, assieme al Vicesindaco Rosario Mirarchi all’assessore Maurizio Torchia ed ai Consiglieri Salvatore Grillone, Francesco Fragomele, Maria Concetta Posca, danno il via al nuovo anno scolastico. Ieri ad attenderli sulle porte della scuola di piazza Italia c’era la dirigente scolastica Maria Grazia Parentela.

 Con tanta gioia ha espresso parole di gratitudine per l’avvio delle lezioni con le istituzioni.

 Don Roberto ha voluto benedire tutti i bambini della scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria. «Amate la scuola – ha detto loro –  ubbidite alle maestre, e studiate con passione  e con amore, sotto la protezione di Dio».

 Il sindaco Mercurio,  invece, si è rivolto agli alunni con parole di gratitudine, invitandoli a «non sprecare il tempo, vivendolo bene, all’insegna dello studio e dell’ approfondimento».

 Stalettí ha fatto registrare un’altro momento di forte comunione,  di amore verso la scuola, dimostrando sempre di più la sinergia tra tre istituzioni,

 Comune, Scuola, e Parrocchia: insieme per costruire la nuova civiltà dell’amore.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.