Stampa Stampa
191

SQUILLACE, VERSO LE COMUNALI: PROVE D’INTESA TRA MESORACA E PD


Candidato a sindaco e Dem si incontreranno venerdì prossimo nella sezione Pd “per avviare un confronto sullo sviluppo economico e sociale del nostro paese”

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ) –  13 NOVEMBRE 2018 –  Fervono i lavori per costruire intese che (se il cemento usato le farà quagliare) sfoceranno nelle liste in campo.

C’è aria di campagna elettorale a  Squillace. Con il Comune nelle mani del prefettizio dopo la fine anticipata (luglio scorso) dell’amministrazione del sindaco Pasquale Muccari, lo sguardo è rivolto al “balletto delle candidature” e alle elezioni della prossima primavera.

Da lì verranno fuori il nuovo sindaco e la maggioranza con il compito (non facile) di rilanciare la città. Le voci si susseguono. Le ipotesi su possibili candidature si accavallano.

Di recente sono usciti allo scoperto il gruppo 2.0 e il Movimento  5telle. Muccari, invece, animato da sentimenti di rivalsa, osserva e studia le contromosse.

Già ufficializzata la candidatura tra le fila di “Tuttinsieme per Squillace”, il giornalista Oldani Mesoraca  si sta dedicando a incontrare i vari settori della società civile. Dopo il rendez – vous con artigiani e titolari degli stabilimenti balneari, ha chiesto un incontro con il circolo Pd “S. Pertini”.

Il segretario Dem, Enzo Zofrea, ha accettato l’invito «per avviare  – fa sapere –  un confronto sullo sviluppo economico e sociale del nostro paese».

Il confronto, insomma, si farà in casa dei Democrat. Un appuntamento, al quale è stata invitata anche la stampa, fissato alle 17:30 di venerdì prossimo nella sezione del Partito Democratico.

Signori, benvenuto al “balletto delle candidature”.   

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.