Stampa Stampa
28

SQUILLACE, UN BILANCIO DI 5 MILIONI 900 EURO


Squillace, la sede del municipio

Documento contabile approvato dal commissario prefettizio

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud)

SQUILLACE (CZ) –  9 APRILE 2019 –  Approvato il bilancio di previsione triennale del Comune di Squillace.

Vi ha provveduto, con i poteri del consiglio comunale, il commissario straordinario Giuseppe Belpanno, che gestisce l’ordinaria amministrazione dallo scorso settembre dopo la sospensione dell’assemblea da parte del prefetto di Catanzaro, in conseguenza alla mancata approvazione dell’assestamento di bilancio. Il documento contabile per il 2019 ammonta a circa 5 milioni 900 mila euro.

È stata approvata anche la nota di aggiornamento del documento unico di programmazione; determinate le aliquote Imu, della tassa rifiuti, il tasso di copertura in percentuale dei servizi a domanda individuale; destinata la quota dei proventi della sanzioni amministrative per le violazioni al codice della strada; confermate, senza modifiche, le deliberazioni riguardanti le tasse, le imposte e le tariffe dei servizi comunali già in vigore lo scorso anno.

Il commissario ha proceduto, inoltre, alla verifica delle aree e dei fabbricati da destinare alla residenza, alle attività produttive e terziarie e il piano delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio immobiliare.

Riguardo a questo ultimo, si prevede la cessione di diversi alloggi popolari per un introito complessivo per il Comune di oltre 500 mila euro. Per quanto riguarda il piano delle opere pubbliche, si prevede un investimento di circa 740 mila per interventi nel settore della depurazione e per la realizzazione delle verifiche di vulnerabilità sismica.

Il piano finanziario della Tari (tassa sui rifiuti) prevede un costo di circa 540 mila euro che il Comune dovrà sostenere per la gestione del ciclo dei rifiuti urbani.

Il servizio è effettuato con il sistema del “porta a porta” dalla società “Sieco” che espleta attività di raccolta, selezione del materiale, trasporto in discarica e consegna elle filiere Conai. Come anticipato dal commissario, l’amministrazione intende proseguire, anche per il 2019, con il trend positivo della percentuale di raccolta differenziata. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.