Stampa Stampa
45

SQUILLACE, REALTÀ STORICO – ARCHEOLOGICHE A CONFRONTO


Sabato prossimo conferenza stampa di presentazione del convegno sul Medioevo nelle Valli

di REDAZIONE

SQUILLACE (CZ) –  3 APRILE 2019 –  “Medioevo nelle Valli: insediamento, società, economia nei comprensori di valle tra Alpi e Appennini (VIII-XIV sec.)” è il tema del convegno internazionale di studi che si terrà a Squillace, nella Casa delle culture, dall’11 al 14 aprile, su iniziativa dell’Istituto di Studi su Cassiodoro e sul Medioevo in Calabria..

Lo scopo di un convegno che abbia come tema quello dell’insediamento nei comprensori vallivi è quello di porre a confronto eredità storiche anche molto diverse fra loro per tradizioni e condizioni climatico-ambientali, ma unite dal comune destino di aver rappresentato sistemi fortemente caratterizzati dalla capacità delle comunità locali di organizzare territori complessi e spesso impervi e di permanervi con successo per periodi anche molto prolungati nel tempo.

Questo convegno vede presenti 26 istituti di ricerca italiani a coprire un territorio che, come recita il titolo, va dalle Alpi agli Appennini.

Un appuntamento di 4 giorni (da pomeriggio di giovedì 11 alla mattina di domenica 14 aprile) che vedrà confrontarsi i massimi esperti del settore.

Squillace, grazie all’Istituto di Studi su Cassiodoro e sul Medioevo in Calabria, premiato anche quest’anno dalla Regione con la vincita del PAC Calabria 2014-2020, Azione 3, Tipologia 3.2 (Valorizzazione della cultura calabrese e delle personalità di rilievo della storia della regione), torna ad essere, per il secondo anno di seguito, centro della ricerca sulla Storia e sull’Archeologia del Medioevo, un evento unico nel panorama italiano.

La presentazione dell’evento si terrà nel corso di una conferenza stampa prevista per sabato 6 aprile 2019, alle ore 11, nella Casa della Cultura di Squillace, nei pressi della basilica cattedrale. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.