Stampa Stampa
30

SQUILLACE, INTIMIDAZIONI: LA SOLIDARIETÀ DI CONFOCOMMERCIO


“Vicinanza sentita ad attività commerciali ma rimane il dramma un intera regione vittima di fenomeni estorsivi ai danni di aziende, imprese e commercianti”

di REDAZIONE

 SQUILLACE (CZ) –  29 AGOSTO 2018 –  «Le ennesime intimidazioni perpetrate, questa volta, ai danni del Carrefour e del Brico Hobby di Squillace, pongono ancora una volta il tema della sicurezza e della legalità al centro delle dinamiche commerciali, ma ancor di più di quelle sociali del nostro territorio». 

Lo afferma in una nota il presidente di Confcommercio Catanzaro Pietro Falbo. 

«Se la solidarietà della Confcommercio é, in questa circostanza, particolarmente partecipata e sentita – aggiunge la nota -, rimane il dramma di un intera regione vittima di fenomeni estorsivi ai danni di aziende, imprese e commercianti. 

Sempre più sofferto il grido di dolore degli operatori e degli esercenti che, oltre alla crisi endemica che insiste sui nostri territori, si trovano quotidianamente a combattere una battaglia senza fine contro la criminalita che cerca, con arroganza, di inserirsi nei meccanismi di sviluppo e nelle visioni di crescita degli operatori. La recrudescenza del fenomeno nella zona di Squillace, dopo gli altri atti intimidatori dei mesi scorsi, allarmano l’intera comunità». 

«Il nostro appello alle forze dell’ordine ed alla magistratura è particolarmente accorato – conclude Falbo -, affinché oltre alle importanti operazioni portate a termine con successo, nei mesi passati, ci sia una rinnovata attenzione nei confronti di queste ultime intimidazioni».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.