Stampa Stampa
147

SQUILLACE, IL COMUNE NELLE MANI DEL COMMISSARIO


Squillace, il municipio

Si tratta di Giuseppe Belpanno. Si è insediato oggi dopo che in consiglio comunale non è passato l’assestamento di bilancio

di Franco POLITO

SQUILLACE  (CZ)  – 5 SETTEMBRE 2018 –  E alla fine fu commissario.

Si è insediato da poco Giuseppe Belpanno, inviato dalla prefettura di Catanzaro per la gestione ordinaria e il traghettamento del Comune fino alle prossime elezioni,  attese nella primavera del 2019.

Belpanno arriva dopo che poco più di due settimane addietro  il consiglio comunale aveva bocciato l’assestamento di bilancio con conseguente fine dell’amministrazione del sindaco Pasquale Muccari e inizio della procedura di scioglimento dell’ente.

Ne erano seguite le dimissioni del primo cittadino, dopo qualche giorno ritirate fino alla definitiva rinuncia all’incarico.

L’assestamento di bilancio, discusso in ritardo rispetto al termine del 31 luglio per effetto della proroga concessa dal prefetto di Catanzaro, ha fatto da spartiacque alla gestione Muccari, terminata con qualche mese di anticipo rispetto alla scadenza naturale.

Una “fine” quasi altrettanto “naturale” e, per certi versi nell’aria. Tra coloro che hanno votato contro il documento contabile ci sono stati Giusy Ciciarello, assessore a cui Muccari qualche giorno prima aveva revocato l’incarico, oltre a Domenico Passafaro ed Enzo Lioi, dalle fila maggioritarie approdati in quelle dell’opposizione qualche hanno prima.

Ora il cannocchiale in città si sposta alla prossima consultazione elettorale: il commissariamento, che fa seguito a quello per la gestione della massa passiva fino al 2013 per effetto del dissesto finanziario, ha (anche) tanto il rumore dello squillo di trombe.

Il suo avvento, ha (di fatto) “lanciato” una campagna elettorale (latente ma viva) nella quale c’è già una candidatura a sindaco annunciata.

 È quella del giornalista Oldani Mesoraca. Guiderà “Tuttinsieme per Squillace”.   Che, senza perdere tempo, invia gli auguri di buon lavoro al commissario.

«Oggi è un giorno particolare per il nostro Comune – afferma -. Non era mai accaduto. Per la prima volta, da quando il Comune è nato, prende il via una gestione commissariale.

Il signor Prefetto di Catanzaro, dott.ssa Francesca Ferrandino, a seguito dello scioglimento del Consiglio comunale per il voto negativo espresso sulla delibera per il riequilibrio del bilancio, ha nominato, così come vuole la normativa vigente, il Commissario.

E’ il dottor Giuseppe Belpanno. Sarà lui ad amministrare il Comune di Squillace fino alle elezioni della prossima primavera. Siamo certi che la professionalità e l’esperienza del dott. Belpanno gli consentiranno di svolgere il suo compito con serenità e puntualità dando, così,  la possibilità ai prossimi amministratori di riprendere le redini del nostro Comune con l’obiettivo di riportarlo sulla via della migliore tradizione politica ed amministrativa che l’hanno caratterizzato per tanti lunghi anni». 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.