Stampa Stampa
97

SQUILLACE ESULTA, IL PICCOLO SALVATORE È FUORI PERICOLO (AGGIORNATO


AGGIORNAMENTO DELLE ORE 14: 27 –  Estubato e trasferito dalla Rianimazione in Pediatria

di Fra. POL. 

SQUILLACE (CZ) –  4 APRILE 2020 –  «Sono stato contattato dal reparto di pediatria dell’ospedale Pugliese, ed il medico di turno, dott.ssa Nicoletti, mi ha riferito che il piccolo Salvatore è stato risvegliato dal coma farmacologico, è stato estubato e trasferito dalla Rianimazione in Pediatria.

Le condizioni appaiono buone e perfetti tutti i parametri clinici».

Sono le parole con cui il sindaco Pasquale Muccari dal suo profilo Facebook annuncia alla cittadinanza la straordinaria notizia che il piccolo Salvatore è fuori pericolo. 

LA NOTIZIA –

Bambino di due anni in coma farmacologico all’ospedale di Catanzaro per via di un wurstel andato di traverso

di Fra. POL. 

PRESERRE (CZ) –  4 APRILE 2020 – Un’intera città in trepida attesa. 

Contrada “Fiasco Baldaya”, dove abita con la famiglia, nella disperazione. 

E’ in coma farmacologico un bimbo squillacese di due anni, trasportato d’urgenza ieri pomeriggio all’ospedale di Catanzaro. 

Il piccolo Salvatore sarebbe arrivato al pronto soccorso con la trachea ostruita da un pezzo di wurstel. 

Dopo l’intervento di alcuni vicini, sul posto è giunta un’ambulanza del 118. Presente anche Pasquale Muccari, che a Squillace è medico e sindaco. 

Preso in carico dai sanitari del pronto soccorso, il piccolo è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione.

Tutta Squillace  fa il tifo perché si riprenda senza conseguenza e prega per la sua famiglia.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.