Stampa Stampa
19

SQUILLACE (CZ) – TUTTI IN FILA PER DONARE UN “BOCCONE AL POVERO”


Successo per la Giornata Diocesana di Solidarietà tra le persone

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud)

SQUILLACE (CZ) – 28 FEBBRAIO 2017 –  Ha riscosso un grande successo, a Squillace, la sesta giornata diocesana della solidarietà tra le persone.

Nel corso dell’iniziativa, promossa dall’arcidiocesi di Catanzaro-Squillace, con la collaborazione della Caritas e dell’emporio solidale “Boccone del povero”, il Banco alimentare, il “Csv” (centro servizi al volontariato) di Catanzaro e le parrocchie, sono state tante le persone che, recandosi a fare la spesa nei negozi del centro storico e nei supermercati del territorio, hanno donato derrate alimentari, prodotti per l’infanzia e per l’igiene che saranno distribuiti alle famiglie in stato di bisogno.

I volontari squillacesi, sotto le indicazioni di don Roberto Celia, direttore della Caritas diocesana, hanno stazionato davanti ai negozi per riempire le borse della solidarietà con prodotti a lunga scadenza. Anche nel territorio dell’arcidiocesi di Catanzaro-Squillace si registra un preoccupante aumento di persone disagiate che si rivolgono alla Caritas per ricevere un sostegno, con numeri che fanno riflettere e che rispecchiano la situazione nazionale.

Le iniziative di solidarietà promosse dall’arcidiocesi e dalla Caritas sono necessarie per venire incontro a quelle famiglie che versano in  condizioni economiche difficili e talvolta in situazioni di disagio drammatiche.

Tutto il materiale raccolto sarà distribuito alle parrocchie, che poi provvederanno a donarlo alle famiglie bisognose.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.