Stampa Stampa
126

SQUILLACE (CZ) – Trovato con l’eroina nell’auto, in arresto


carabinieri1

Catanzarese è finito in manette per detenzione di 6 grammi di sostanza stupefacente. Trovati anche 110 euro in contanti, ritenuti guadagno di spaccio. L’arresto è stato convalidato con l’applicazione dell’obbligo di dimora nel Comune di residenza

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 28 marzo 2015)

SQUILLACE (CZ) – 29 MARZO 2015 – Un uomo di 33 anni, A.M., di Catanzaro, è stato arrestato a Squillace dai carabinieri della locale stazione per detenzione di sostanze stupefacenti.

Stava percorrendo da solo la strada provinciale 162/2, a bordo della sua auto, quando è stato fermato da una pattuglia dei carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio. Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, i militari hanno proceduto a perquisire il soggetto e il veicolo, rinvenendo circa sei grammi di sostanza stupefacente, del tipo eroina, oltre a 110 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio.

I carabinieri hanno così tratto in arresto il trentatreenne, ponendo ai domiciliari e segnalandolo all’autorità giudiziaria. Il fatto è avvenuto il 26 marzo. Pomeriggio del 27, invece, si è tenuta l’udienza di convalida dell’arresto di A.M., difeso dall’avvocato Giovanni Merante.

Il giudice del Tribunale di Catanzaro Anna Maria Raschellà ha deciso l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.