Stampa Stampa
46

SQUILLACE (CZ) – SUL LUNGOMARE VANNO “DI MODA” I LADRI DELLE “PANDA”


Il lungomare squillacese, qui imperversano i ladri delle Panda

Diverse le automobili di marca “Fiat” rubate in pieno giorno. Carabinieri hanno intensificato i controlli

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 24 agosto 2015)

SQUILLACE (CZ) – 24 AGOSTO 2015 –  Il lungomare di Squillace preso di mira dai ladri delle “Panda”. In questo periodo, in cui gli stabilimenti balneari vengono presi d’assalto dai bagnanti, che parcheggiano il proprio veicolo sul lungomare “Odisseo”, entrano spesso in azione gli ignoti ladri.

Sono diverse già le automobili rubate in pieno giorno, soprattutto di marca “Fiat”, di cui si ha notizia per il fatto che i proprietari hanno denunciato il furto alle forze dell’ordine. I furti vengono perpetrati a cadenza quasi giornaliera.

Finora sono state rubate solo automobili di tipo “Panda”. I ladri agiscono indisturbati mentre i proprietari del mezzo si trovano tranquillamente in spiaggia. I malviventi probabilmente si appostano nella zona ed entrano in azione in maniera fulminea, utilizzando magari una centralina modificata per l’avviamento dei mezzi.

Intanto, i militari della Compagnia di Girifalco e della stazione di Squillace hanno intensificato i controlli sul lungomare squillacese, specie nelle zone e nelle ore a rischio.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.