Stampa Stampa
21

SQUILLACE (CZ) – SINERGIE VINCENTI


Squillace, il municipio

Sindaco Pasquale Muccari ha incontrato dirigente Politiche Comunitarie Provincia, Rosetta Alberto

Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud)

SQUILLACE (CZ) – 15 APRILE 2018 –  Collaborazione interistituzionale.

E’ quella che ha chiesto il sindaco di Squillace Pasquale Muccari agli enti competenti con lo scopo di rilanciare l’economia locale.

L’ultima iniziativa del sindaco riguarda l’incontro avuto con la dirigente del settore “Politiche comunitarie” dell’amministrazione provinciale di Catanzaro Rosetta Alberto, che ricopre anche l’incarico della gestione dei piani di sviluppo locale in cui è impegnata la stessa Provincia.

Nel corso dell’incontro, tenuto a “Palazzo di vetro”, a Catanzaro, si è discusso del rilancio socio-economico del territorio del comune di Squillace, a partire da una rinnovata attenzione verso la promozione della ceramica artistica e tradizionale molto fiorente nella cittadina ionica.

Il sindaco Muccari e la dirigente Alberto hanno convenuto sul ruolo strategico della formazione specializzata, in grado, anche attraverso moderne forme di accrescimento delle competenze e di formazione laboratoriale, di qualificare nuove e mirate professionalità. In quest’ottica si prevede di avviare un processo di coinvolgimento di organismi e risorse territoriali particolarmente qualificati come l’Accademia delle Belle Arti di Catanzaro e la rete delle imprese artigiane ed artistiche squillacesi.

«Queste sinergie – ha precisato il sindaco – saranno agevolate dalla presenza del liceo artistico, di cui l’amministrazione provinciale ha finanziato la realizzazione del nuovo edificio, che sarà ubicato nel quartiere di Squillace Lido, secondo l’individuazione effettuata congiuntamente dal Comune di Squillace e dall’amministrazione provinciale di Catanzaro».

L’intesa con il sindaco e la dirigente della Provincia, inoltre, ha spaziato nell’individuazione di nuovi finanziamenti pubblici tra cui quelli previsti dai “Piani operativi nazionali” gestiti dal Ministero dell’Università e della Ricerca e i fondi europei previsti dalla “Call for proposal” per il 2018, che consente l’accesso diretto ai finanziamenti.

L.’incontro si è concluso con la piena soddisfazione del sindaco Muccari e con l’impegno ad approfondire a breve gli sviluppi operativi per un rilancio dell’importante zona del litorale ionico attraverso gli strumenti della programmazione e dell’innovazione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.