Stampa Stampa
187

SQUILLACE (CZ) – RISCHIATUTTO “PROMUOVE” IL PROFESSOR SCALZO


Sarà uno dei cinquanta concorrenti della trasmissione che andrà in onde su Rai Tre il prossimo autunno

 Articolo e foto di Salv. TAV. (Gazzetta del Sud, 15 aprile 2016)

 SQUILLACE (CZ) – 16 APRILE 2016 –  Fabio Fazio e Ludovico Peregrini si sono complimentati con lui, bravissimo a rispondere a tutte le domande.

 E’ andato a buon fine il provino di Peppino Scalzo a “Quasi quasi… Rischiatutto”, lunedì scorso, su Rai3. Docente alla scuola media di Squillace, Scalzo sarà uno dei cinquanta concorrenti della mitica trasmissione a quiz della Rai, lanciata da Mike Bongiorno, che andrà in onda dal 13 ottobre prossimo su Rai3, con due puntate di lancio che saranno trasmesse il 21 e il 22 aprile su Rai1.

 Circa 1600 i concorrenti che si sono presentati ai provini e che sono stati selezionati attraverso domande di cultura generale e sulla materia che hanno scelto di portare. Il professor Scalzo, nativo della provincia di Novara, ma squillacese di adozione (vive e lavora a Squillace), ha risposto correttamente a tutte le domande, sia a quelle di cultura generale postegli dal signor “No”, sia a quelle sulla sua materia, la vita e le opere di Pirandello.

 Promosso, questa volta lui, a pieni voti. «Poter partecipare a questa importante trasmissione – afferma Scalzo – è un vero onore. Sin dalla giovinezza ho dedicato particolare attenzione al teatro per ragazzi, che considero un’attività artistica ed educativa. La radiotelevisione della Svizzera italiana mi ha dedicato una puntata di “Poemondo”, perché scrivo anche delle poesie».

 Scalzo ha pubblicato tre libri. A Fazio e Peregrini lo ha detto quando si è presentato per sostenere il provino: «L’argomento più diffuso nelle mie poesie è lo stupore ed io tento di guardare alla vita con gli occhi dello stupore; è lo stupore per la vita il primo insegnamento che offro ai miei ragazzi».

 Attendiamo di vederlo a “Rischiatutto” perché possa stupire anche noi.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.