Stampa Stampa
34

SQUILLACE (CZ) – REDDITO DI INCLUSIONE, CIRCOLO PD AVVIA CAMPAGNA INFORMATIVA


A un apposito sportello i cittadini potranno chiedere delucidazioni ad esperti della materia ed essere sostenuti nella compilazione delle domande da presentare agli uffici comunali competenti

di Franco POLITO

 SQUILLACE (CZ) – 1 DICEMBRE 2017 –  Parte il reddito di inclusione, la prima misura nazionale di contrasto alla povertà fortemente voluta dai Governi Renzi e Gentiloni: dal primo dicembre – come stabilisce la circolare 172/2017 dell’Inps – sarà possibile fare la domanda per la misura che, oltre a un beneficio economico, prevede un progetto personalizzato per chi si trovi in situazione di bisogno.

Il Rei è un provvedimento di cui beneficeranno i nuclei familiari con un Isee non superiore a seimila euro e con un valore immobiliare, che non include la prima casa, non superiore a ventimila euro.

Questo beneficio fa si che i cittadini che hanno subito la perdita di un lavoro possano avere una chance economica e una prospettiva di reinserimento nel mondo produttivo, anche grazie allo stanziamento di specifici fondi per progetti personalizzati per il superamento della condizione di povertà.

Nei prossimi giorni, al fine di far conoscere in maniera capillare il Reddito di inclusione, il Circolo del Partito Democratico di Squillace, darà il via ad una campagna informativa con apertura di un apposito sportello, dove i cittadini potranno chiedere delucidazioni ad esperti della materia ed essere, così, sostenuti nella compilazione delle domande da presentare agli uffici comunali competenti.

Lo sportello informativo sarà a aperto ogni giovedì dalle 17:30 alle 19:30, nella sede del Pd di Squillace in corso Guglielmo Pepe, dove un gruppo di volontari saranno a disposizione di cittadini e iscritti. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.