Stampa Stampa
106

SQUILLACE (CZ) – PERDE CONTROLLO AUTO E FINISCE CONTRO MURO, FERITA CONDUCENTE


Giovane donna ha riportato alcune fratture e varie contusioni. Parte anteriore del mezzo completamente distrutto. Liberata lamiere dai vigili del fuoco

Articolo e foto di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 15 giugno 2016)

SQUILLACE (CZ) – 16 GIUGNO 2016 –  Una donna di Squillace è rimasta ferita in un incidente stradale autonomo accaduto ieri sera a Squillace.

Mentre percorreva la strada provinciale 122, che collega Squillace con Stalettì, intorno alle ore 18.30, M.P., di 27 anni, per motivi da stabilire, ha perso il controllo della sua automobile, una Fiat “Seicento”, andando a sbattere violentemente contro un muro di contenimento di un terreno agricolo.

La donna, dipendente di un supermercato di un comune dell’hinterland, viaggiava da sola. L’incidente è accaduto all’altezza del bivio che conduce sulla provinciale 162/2, in località “Donnatolla”, a poche centinaia di metri dal cimitero di Squillace. La parte anteriore della vettura è andata completamente distrutta.

Per fortuna, all’arrivo dei sanitari del Suem 118 la ventisettenne, che è stata condotta al pronto soccorso dell’ospedale di Catanzaro, era cosciente e le sue condizioni non sarebbero apparse gravi: avrebbe subito alcune fratture e contusioni varie.  Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione di Squillace, agli ordini del luogotenente Antonio De Nardo, è giunta una squadra dei vigili del fuoco di Girifalco.

I pompieri hanno dovuto tagliare una portiera dell’autovettura per consentire di liberare la conducente dal groviglio delle lamiere in cui era rimasta intrappolata.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.