Stampa Stampa
74

SQUILLACE (CZ) – ONDA ROCK CONTEST, VINCONO I “SEBO”


Apriranno il festival “Rock Auser” di Albi. La manifestazione ha riempito di musica e di gente il lungomare squillacese

Articolo e foto di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 13 agosto 2015)

SQUILLACE (CZ) – 14 AGOSTO 2015 –  I “Sebo”, giovane gruppo “alternative rock” di Sersale, hanno vinto la seconda edizione di “Onda Rock Contest”, la kermesse dedicata a questo genere musicale svoltasi a Squillace Lido, su iniziativa dell’associazione “La Rete”.

Formatosi da pochi mesi, il gruppo è formato da Antonio Mantovano (voce e chitarra), Antonio Bianco (basso), Alessandro Zungrone (tastiere) e Marzio Lia (batteria). Con la loro performance, oltre al primo premio (la registrazione di un demo al “Relic Sound Studio”), hanno vinto anche quello per la “presenza scenica”, convincendo la giuria qualificata (formata dai musicisti Attilio Gualtieri e Luciano Aloise, dalla giornalista Carmela Commodaro e dal presidente di “Rock Auser Albi” Franco Centola)  e quella popolare. Apriranno, quindi, il festival “Rock Auser” ad Albi l’11 agosto.

I “Cursorys”, provenienti da Girifalco, un trio molto “nirvaniano”, cresciuti a suon di heavy metal, grunge, punk e hardcore, invece, si sono aggiudicati i biglietti per assistere al concerto dei Subsonica il 13 agosto a Catanzaro Lido. Gli altri gruppi partecipanti erano “Paul Costyn and the band”, “Moonlight Shadow” e “Lemon Haze”.

Manifestazione molto apprezzata, nata da un’idea di Davide Mercurio e condotta da Max Perlongo, “Onda Rock Contest” ha riempito di musica e di gente il lungomare di Squillace. La kermesse squillacese è stata conclusa dal concerto dei “Capofortuna Band”, una delle cover accreditate di Rino Gaetano.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.