Stampa Stampa
40

SQUILLACE (CZ) – Monsignor Cantisani: “Gesù è luce che cambia il mondo”


Monsignor Cantisani: "Le sofferenze di Gesù sono di un'attualità straordinaria"
Monsignor Cantisani: “Le sofferenze di Gesù sono di un’attualità straordinaria”

Il vescovo emerito dell’arcidiocesi di Catanzaro – Squillace nella messa di Natale celebrata stamattina nella cattedrale di Squillace ha accostato le sofferenze di Cristo al mondo attuale

di f.p.

SQUILLACE (CZ) – 25 AGOSTO 2014 – <<I patimenti di Gesù sono i patimenti della vita e del mondo di oggi>>.

Monsignor Antonio Cantisani, vescovo emerito dell’arcidiocesi di Catanzaro – Squillace durante la messa di Natale celebrata stamattina nella cattedrale di Squillace ha sottolineato la “moderna storicità” delle sofferenze di Cristo.

<<La vita di Gesù – ha aggiunto il presule – è di un’ attualità straordinaria visto che anche lui, come accade a tanti in questa nostra società tribolata da tensioni e conflitti, ha patito la fame, la sete, è stato perseguitato, percosso e, infine, condannato a morte>>.

<<La sua nascita – ha concluso monsignor Cantisani – rappresenta quella luce di certezza sui cui costruire una società diversa in cui regnino la pace e l ‘amore>>.

Con monsignor Cantisani hanno celebrato anche monsignor Raffaele Facciolo, vicario generale dell’arcidiocesi di Catanzaro – Squillace, e monsignor Giuseppe Megna, parroco della cattedrale squillacese.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.