Stampa Stampa
70

SQUILLACE (CZ) – LUOGOTENENTE DE NARDO CAVALIERE AL MERITO DELLA REPUBBLICA


Alla guida della stazione carabinieri dal 2011, ha ricevuto l’onorificenza nell’ambito delle celebrazioni del 2 Giugno a Catanzaro

 Articolo e foto di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 4 giugno 2017)

 SQUILLACE (CZ) –  5 GIUGNO 2017 –  Tra gli undici nuovi insigniti della provincia di Catanzaro dell’onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana c’è anche il luogotenente Antonio De Nardo, comandante della Stazione dei Carabinieri di Squillace.

 La cerimonia, organizzata dalla Prefettura in collaborazione con il comando legione Carabinieri “Calabria” e alla quale hanno partecipato le autorità civili, religiose e militari della provincia, si è svolta il 2 giugno, a Catanzaro, nel 71. anniversario della proclamazione della Repubblica.

 Il neo-cavaliere luogotenente De Nando, che ha ricevuto l’onorificenza dal prefetto Luisa Latella, è al comando della Stazione di Squillace, sotto la cui giurisdizione ricade anche il territorio di Palermiti e Vallefiorita, dal 24 maggio 2011. Nell’Arma è in servizio dal 1981. Ha operato in stazioni e compagnie importanti come Vizzini e Piazza Armerina, in Sicilia.

 E’ stato insignito della “Croce d’argento” e della “Croce d’oro“, per anzianità militare, e della medaglia militare al merito di lungo comando; ha ottenuto encomi da parte del comandante della legione Carabinieri “Calabria”, dal comando interregionale “Culqualber”, dal comandante della Regione Carabinieri Sicilia e dai Comuni di Petrizzi e Vallefiorita.

 Le prime congratulazioni a De Nardo per l’onorificenza sono giunte dal Comando della polizia locale di Squillace, che lo definisce «vero punto di riferimento, avendo avuto il privilegio di poterlo riscontrare sia per via diretta che per rapporti istituzionali».

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.