Stampa Stampa
117

SQUILLACE (CZ) – Lungomare Odisseo, l’associazione “La Rete” lo fa più bello


per fare l'albero

Iniziativa ecologica nel fine settimana durante il quale saranno “piantumate” un centinaio di piante offerte dall’azienda regionale “Calabria Verde”

di Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 19 marzo 2015)

SQUILLACE (CZ) – 19 MARZO 2015 – Ispirandosi alla filastrocca di Gianni Rodari, i volontari dell’associazione “La Rete” organizzano l’iniziativa “Per fare l’albero ci vuole il seme”, che si terrà a Squillace Lido, il 21 e il 22 marzo, sul lungomare Odisseo.

Saranno, in particolare, messe a dimora un centinaio di piantine concesse dall’azienda regionale “Calabria Verde”. L’associazione squillacese non è nuova a questo genere di manifestazioni, avendo già messo in campo diversi interventi per la tutela dell’ambiente e la valorizzazione del territorio.

Questa volta è stato preso di mira il lungomare di Squillace, le cui fioriere sono vuote da tempo per l’incuria, gli agenti atmosferici e anche per gli atti di vandalismo che hanno distrutto le piante. Nell’organizzare l’iniziativa, “La Rete” ha voluto coinvolgere le altre associazioni che operano sul territorio, anche in virtù della valenza turistica che il lungomare Odisseo riveste per l’intero comprensorio.

«Speriamo che l’iniziativa – afferma il presidente de “La Rete”, Claudio Rijllo – diventi una bellissima festa e il punto di partenza verso una riqualificazione del nostro bel lungomare».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.