Stampa Stampa
104

SQUILLACE (CZ) – Lungomare, istituiti i parcheggi a pagamento


Squillace, un tratto del lungomare Odisseo

Si paga in quattro aree delimitare da strisce blu per un totale di 300 stalli. Spazi liberi, con strisce bianche, vicino a quelli a pagamento. La disposizione ha effetto dal 25 giugno al 10 settembre, tra le ore 9 e le ore 19

 di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud) 

 SQUILLACE 8CZ) – 28 GIUGNO 2015 –  E’ stata riproposta a Squillace l’istituzione dei parcheggi a pagamento sul lungomare Odisseo.

 Le aree di sosta a pagamento incustodite sono state individuate in quattro zone diverse del lungomare e sono delimitate con strisce blu. Il parcheggio a pagamento viene attuato nella zona tra via Aiace e il lungomare; nella zona centrale del lungomare; tra via dei Feaci e il lungomare; e sul lungomare lato Copanello, per un totale di 300 stalli.

 Nelle immediate vicinanze delle aree a pagamento sono stati individuati adeguati spazi destinati a parcheggi liberi con strisce bianche.

 Il metodo di pagamento consiste nel cosiddetto “grattino”, indicante l’anno, il mese, il giorno e l’ora dell’inizio della sosta, che deve essere esposto sul parabrezza del veicolo.

  La disposizione ha effetto dal 25 giugno al 10 settembre, tra le ore 9 e le ore 19.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.