Stampa Stampa
101

SQUILLACE (CZ) – Liceo Artistico, Scarpino: “Scuola punto di riferimento”


Squillace, veduta di piazza Vescovado

Squillace, veduta di piazza Vescovado

La dirigente scolastica ridimensiona i timori di una possibile chiusura dell’istituto. Anche per l’anno scolastico 2015-2016, preside e docenti sono già al lavoro per programmare l’attività formativa

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 28 febbraio 2015)

SQUILLACE (CZ) – 1 MARZO 2015 – «A dispetto di ipotesi di una sua chiusura, formulate senza dati di fatto, il “liceo artistico design” di Squillace resta un riferimento  importante per quanti intendono fare scelte formative mirate e nello stesso significative». Lo afferma Caterina Scarpino, dirigente scolastica del liceo squillacese, in merito a quanto paventato nei giorni scorsi.

Anche per l’anno scolastico 2015-2016, preside e docenti sono già al lavoro per programmare l’attività formativa, per rendere la scuola sempre più aperta alle esigenze delle famiglie e in linea con gli standard didattici previsti dalla riforma. Da anni, infatti, l’istituto squillacese si colloca nell’orizzonte delle scuole liceali, con insegnamenti  nuovi e  in  linea con la “buona scuola” di cui oggi si parla.

«L’apertura  formativa e l’accoglienza di una variegata utenza, proveniente dai centri ionici e dall’entroterra – spiega la dirigente – sono i tratti distintivi del liceo artistico, che negli anni della riforma ha saputo coniugare tradizione e innovazione, manualità  e  informatica, metodologie classiche e moderne, all’interno, certo, di alcune criticità strutturali, per le quali bisognerebbe chiedere conto ad altri enti. Per il prossimo anno scolastico il nostro liceo artistico ha raddoppiato le classi presso la casa circondariale di Siano, laddove funzionano le sezioni di ceramica e di oreficeria, mentre la formazione della prima classe nella sede di Squillace, in un momento in cui molte scuole superiori della provincia di Catanzaro hanno visto ridimensionati i loro organici, riconferma l’attenzione delle famiglie verso il liceo e la fiducia che essi hanno verso questa scuola e i docenti».  

Oggi i laboratori delle due sezioni “ceramica” e “oreficeria” sono attrezzati con strumenti di ultima generazione che consentono ai ragazzi di  creare oggetti di alto design, assai apprezzati in ogni ambito, senza  trascurare l’apporto formativo delle discipline umanistiche, storico-filosofiche e linguistiche che completano il quadro didattico. Il liceo artistico di Squillace, quindi, guarda al futuro con ottimismo, senza temere la concorrenza di altri istituti che  hanno linee formative assai diverse. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.