Stampa Stampa
23

SQUILLACE (CZ) – La ipnotizza in casa e si porta via la cassetta degli oggetti di valore


auto cc

L’episodio si è verificato stamattina in un’abitazione della zona marina

di f.p.

SQUILLACE (CZ) – 17 SETTEMBRE 2014 – Cresce l’allarme furti nella città ionica. Non solo il centro storico nel mirino dei malintenzionati. L’attenzione dei ladri adesso pare essersi spostato anche nella zona marina di Squillace.

Stamattina, infatti, stando alle notizie in nostro possesso, con la banale scusa di essere un operaio addetto alla manutenzione del metano, un ragazzo si è intrufolato in un’abitazione del quartiere Lido.

Pare che dopo aver ipnotizzato la proprietaria ha messo a soqquadro l’appartamento portando via una cassettina contenente gli oggetti di valore della famiglia. Secondo quanto appreso, la proprietaria, che nell’alloggio vive assieme al marito e al figlio, si sarebbe svegliata sul divano stordita e in stato di choc. 

Dell’uomo che aveva bussato alla sua porta, però, nessuna traccia. Dinnanzi alla malcapitata solo le stanze rovistate e tanto sgomento per l’accaduto che la donna, probabilmente sola al momento del fatto, ha denunciato ai carabinieri della stazione cittadina. I militari hanno avviato le indagini per risalire al colpevole. 

L’episodio si è verificato intorno alle 8 in un alloggio collocato in prossimità del primo passaggio a livello che si incontra provenendo dal quadrivio tra la Statale 106 e la ex 181.

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.