Stampa Stampa
35

SQUILLACE (CZ) – I presepi in miniatura di Vincenzo Gallo


presepi cenzo gallo

Esposti nel salone della chiesa di San Matteo, si arricchiscono di anno in anno grazie alle “donazioni” di amici e visitatori. Ve ne sono di tanti tipi e realizzati con qualunque materiale

Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 8 gennaio 2015) 

SQUILLACE (CZ) – 8 GENNAIO 2015 – «E’ una mostra originalissima, che va valorizzata e fatta conoscere di più». Lo ha affermato Enzo Bruno, presidente della Provincia di Catanzaro, al termine della visita svolta ieri della mostra di presepi in miniatura di Vincenzo Gallo, esposta nel salone della chiesa di San Matteo, a Squillace.

Sono 467 piccole opere presepiali provenienti da tutto il mondo, che l’ex infermiere, ora in pensione, Gallo raccoglie da tanti anni. Con Enzo Bruno vi erano il consigliere provinciale Riccardo Bruno, il dirigente del settore edilizia scolastica della Provincia, Pantaleone Narciso, il presidente del consiglio comunale di Squillace Paolo Mercurio, gli assessori comunali Domenico Passafaro e Rosetta Talotta, il consigliere Aldo Zofrea, il segretario del circolo Pd di Vallefiorita Antonio Iamello.

I presepi in miniatura sono delle vere e proprie opere d’arte che stimolano la curiosità delle centinaia di visitatori: ve ne sono di ogni formato e di qualunque materiale: legno, ceramica, resina, vetro, realizzati in una lampadina, in una noce, in una castagna, in una buccia di arachide, in un uovo e in un melograno.

La collezione di Gallo si arricchisce di anno in anno, perché sono gli stessi amici e visitatori che gliene portano da ogni parte del pianeta.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.