Stampa Stampa
33

SQUILLACE (CZ) – Giornata mondiale del diabete, per vincerlo serve la prevenzione


diabete squilllace

In tanti si sono sottoposti al controllo della glicemia e della pressione arteriosa, ascoltando i consigli per una corretta alimentazione

Fonte: articolo e foto di Salvatore Taverniti

SQUILLACE (CZ) – 18 NOVEMBRE 2014 – Celebrata anche a Squillace la giornata mondiale del diabete. Domenica 16 novembre, l’iniziativa si è tenuta nella frazione marina, a cura  del Servizio di Diabetologia dell’ Asp di Catanzaro, in collaborazione con “Diabete Italia” e Aniad (l’associazione degli atleti diabetici).

Ha partecipato anche il personale infermieristico del Polo sanitario territoriale di Squillace. Erano presenti Giovanna Angotzi (diabetologa), Giuseppe Pipicelli (presidente Aniad), Luigia Milano (vicepresidente Aniad), Mary Pascale (dietista) e gli infermieri professionali del Polo squillacese Pino Manoiero, Adriana Mantella ed Emilia Cutullè.

Grande la partecipazione e l’interesse per la problematica, che investe oltre 360 milioni di persone nel mondo. In tanti si sono sottoposti al controllo della glicemia e della pressione arteriosa, ascoltando i consigli per una corretta alimentazione.

Sono state  fornite ai partecipanti, da parte dello staff, molte notizie necessarie alla prevenzione e alla cura della malattia, anche con distribuzione di materiale informativo.

Lo staff medico e infermieristico confida nelle istituzioni competenti, «affinché il modello di assistenza verso i pazienti con diabete e verso la specifica patologia possa essere sempre più efficiente e migliorato, in quanto si tratta di pazienti ad alto rischio per la patologia in sé stessa, ma soprattutto per le complicanze che essa può determinare, come l’insorgenza di patologie cardiovascolari, renali e di quelle che riguardano la retina».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.