Stampa Stampa
68

SQUILLACE (CZ) – DIFFERENZIATA, INDIVIDUATO SITO DI STOCCAGGIO TEMPORANEO


Ordinanza sindaco autorizza ditta a utilizzare un’area di località “Maricello”

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 11 settembre 2015)

SQUILLACE (CZ) – 11 SETTEMBRE 2015 –  E’ un’area di pertinenza del Centro servizi per l’artigianato, in località “Maricello”, il deposito temporaneo di rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata.

Lo ha deciso l’amministrazione comunale di Squillace, che con un’ordinanza del sindaco Pasquale Muccari autorizza la società “Si.Eco.”, che per sei mesi è stata individuata a gestire il servizio di raccolta dei rifiuti sul territorio comunale, ad utilizzare quell’area per ilo stoccaggio temporaneo dei rifiuti secchi differenziati. Il deposito avverrà nelle more del collaudo finale dell’area di località “Poveromo”, dove l’amministrazione precedente aveva individuato il centro comunale di raccolta.

«In conseguenza della nuova articolazione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti – afferma Muccari  è stato necessario reperire un’area da destinare a deposito temporaneo in attesa del conferimento all’impianto finale ed in attesa del collaudo del centro di raccolta rifiuti urbani attualmente in fase di completamento».

Il sindaco ha anche reso noto che lo stoccaggio avverrà nel rispetto delle normative vigenti in materia di tutela ambientale, adottando tutti gli accorgimento necessari per evitare la contaminazione del suolo e garantire la pulizia costante dell’area e della viabilità interna.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.