- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

SQUILLACE (CZ) – COMUNE – Estinzione debiti, chiesto finanziamento agevolato

Il sindaco di Squillace Pasquale [1]

Il sindaco di Squillace Pasquale Muccari

La richiesta consentirà di alleggerire la tensione finanziaria delle casse comunali

di s.t.

SQUILLACE (CZ) – 6 GIUGNO 2014 – L’amministrazione comunale di Squillace, presieduta dal sindaco Pasquale Muccari, ha provveduto alla richiesta di un finanziamento agevolato, secondo quanto previsto dal decreto 35/2013, destinato a mettere gli Enti locali nelle condizioni di fare fronte ai debiti.

«Si potranno pagare – spiega Muccari – i debiti certi, liquidi ed esigibili alla data del 31 dicembre 2012. Se tutto andrà bene, quindi, dovremmo  accedere a un mutuo trentennale con condizioni fortemente agevolate. Tale cifra consentirà di alleggerire la tensione finanziaria nei conti del Comune, che potrà fare fronte ai debiti relativi a luce, acqua e spazzatura».

Lo stesso primo cittadino ha reso noto che, come primo atto, la nuova amministrazione è riuscita ad ottenere dalla Provincia un importante intervento nella frazione “Fiasco Baldaya”, dove la strada principale è stata ripulita dalle erbacce e dai cespugli.