Stampa Stampa
46

SQUILLACE (CZ) – Cassiodoro Sporting Center, la piscina parte con il quadrangolare di waterbasket


 Un momento della conferenza stampa di ieri

Un momento della conferenza stampa di ieri

L’appuntamento è per sabato e domenica prossimi. Attesi numerosi spettatori e osservatori nazionali

Fonte: articolo e foto di Salvatore Taverniti (Gazzetta del Sud, 21 ottobre 2014)

SQUILLACE (CZ) – 21 OTTOBRE 2014 – Si preannuncia come un evento che richiamerà tanti atleti, numerosi spettatori e diversi osservatori atletici di livello nazionale.

E’ il primo torneo nazionale “quadrangolare-dimostrativo maschile” di basket acquatico (il “water basket”), che si svolgerà il 25 e il 26 ottobre nella piscina del “Cassiodoro Sporting Center” di Squillace Lido. La conferenza stampa di presentazione dell’evento si è tenuta ieri, a cura della “Fisba”, la federazione organizzatrice.

Proprio nelle acque antistanti la vicina Copanello, nel 1986, il professore Franco Rizzuto ideò il “basket acquatico”. Dal 1995, questo sport viene promosso dalla “Fisba”, divenendo a tutti gli effetti una vera e propria disciplina. Alla presentazione hanno preso parte anche il direttore generale Pippo Capellupo, il responsabile marketing Ivan Rizzuto, oltre ad Anna De Fazio (“Fiba-Confesercenti”), Danilo Assara (“Gruppo Atletico Sportivo”, che gestisce la piscina), gli assessori comunali di Squillace Giusy Ciciarello e Rosetta Talotta e il presidente del consiglio comunale Paolo Mercurio.

«Il basket acquatico – ha affermato il presidente Rizzuto – pur non essendo ancora riconosciuto ufficialmente, viene sostenuto e patrocinato dal Coni regionale ed è stato inserito nell’articolazione didattica della facoltà di “Scienze motorie” dell’Università Magna Graecia di Catanzaro».

Quattro le squadre partecipanti: Caserta, Catanzaro, Palermo e Reggo Calabria. Gli incontri validi per la qualificazione si terranno sabato pomeriggio, mentre domenica si disputerà la finale. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.