Stampa Stampa
19

SQUILLACE (CZ) – AVIS, NON SOLO SANGUE


Iniziativa di prevenzione dell’osteoporosi. Coinvolte 40 donne del territorio di competenza

Articolo e foto di Salv. TAV. (Gazzetta del Sud)

 SQUILLACE (CZ) – 21 SETTEMBRE 2016 –  Quaranta “mineralometrie ossee computerizzate” (Moc) sono state eseguite gratuitamente dall’Avis di Squillace, nell’ambito di un’iniziativa svolta con l’ausilio dell’unità di diagnosi mobile, attrezzata con apparecchiature utili ad una prima valutazione di alcuni parametri clinici di base.

 Quaranta donne di Squillace e del territorio di competenza della locale sezione Avis (Amaroni e Stalettì) hanno beneficiato di questa importante diagnosi di prevenzione dell’osteoporosi. L’automezzo è dotato di un sistema non invasivo, privo di radiazioni, che è di rapida esecuzione ed è altamente predittivo della fragilità ossea.

 L’attività, promossa dall’Avis regionale della Calabria in collaborazione con il Rotary e la Fondazione “Sapientia”, è già cominciata nei mesi scorsi su tutto il territorio regionale, supportando i centri screening nell’attività di prevenzione.

 A Squillace, all’unità di diagnosi mobile hanno prestato la loro attività gli operatori dell’Avis Giuseppe Manoiero, Francesco Manoiero e Stefano Sia.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.