Stampa Stampa
143

SQUILLACE (CZ) – Avis, il record di donazioni è vicino


avis squillace

Il sodalizio avisino ha confermato di essere uno dei più attivi

Salvatore TAVERNITI – Gazzetta del Sud del 27 febbraio 2015

SQUILLACE (CZ) – 27 FEBBRAIO 2015 – Numeri importanti per l’Avis di Squillace. Sono stati snocciolati dal presidente del sodalizio che si occupa della donazione del sangue, Pino Manoiero, durante l’assemblea annuale dei soci.

«Possiamo andare orgogliosi – spiega Manoiero – dei risultati raggiunti, con ben 285 soci iscritti alla nostra sezione e 350 unità di sangue intero raccolte nel 2014 tra Squillace centro, Squillace Lido, Amaroni e Stalettì. L’obiettivo che ci prefiggiamo per quest’anno è di raggiungere quota 400 sacche di sangue».

Alla riunione hanno preso parte i componenti del direttivo (Aldo Zofrea, Giusy Ciciarello, Francesco Sestito), il direttore sanitario Giuseppe Barbagallo, il responsabile del servizio civile Francesco Manoiero, i delegati di Amaroni, Pietro Sorrentino, e di Stalettì, Agazio Carello, il delegato AvIs provinciale Salvatore Iannelli, oltre ai due nuovi innesti, Giuseppe Gagliardi e Maria Rosaria Paravati.

«Questi ultimi – afferma Manoiero – hanno deciso di entrare a far parte in modo ufficiale del mondo Avis, in seguito all’entusiasmante esperienza svolta nel corso del servizio civile nazionale, per cui la nostra sede risulta accreditata da cinque anni. Il maggiore coinvolgimento dei giovani, che ora sono in maggioranza nel direttivo, è stato sempre uno dei nostri obiettivi».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.