Stampa Stampa
45

SQUILLACE, C’È CHI PULISCE E CHI DANNEGGIA


Associazione “La Rete” denuncia atti vandalici al parco giochi “Aldo Moro”

di REDAZIONE 

SQUILLACE (CZ) –  18 GIUGNO 2019 –  Nei giorni scorsi i soci de “La Rete” aiutati dai Signori Ponissi, Rotundo, Aversa e Vallone, hanno effettuato la manutenzione delle aiuole, delle siepi ed effettuato la disinfestazione del parco giochi “Aldo Moro” a Squillace lido.

“La cura del parco giochi rientra nelle attività associative fin dal giugno 2013, quando con l’allora Giunta Comunale guidata dall’On. Rhodio l’associazione firmò una convezione con la quale si “adottava” il parco giochi “Aldo Moro”, e vogliamo rimarcare una convenzione che non comporta alcun costo per l’amministrazione comunale anzi consente dei notevoli risparmi”.

“Purtroppo, dobbiamo segnalare gli atti vandalici, accaduti nello scorso mese, che hanno divelto i cestini porta rifiuti dai loro sostegni, uno dei quali è stato posizionato addirittura sul tetto del castello degli scivoli.

Nel relazionare dei lavori svolti chiederemo alla nuova amministrazione di evidenziare meglio, anche attraverso l’uso di appositi cartelli, le regole esistenti, se necessario implementandole, da tenere all’interno del parco giochi, al fine di garantire la sicurezza di chi frequenta il parco.

Oltre ai volontari l’associazione La Rete ringrazia anche la Si.Eco spa per la collaborazione nello smaltimento dell’erbacce”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.