Stampa Stampa
34

SQUILLACE “CAMMINA PER LA SALUTE”


Inaugurati percorsi per stimolare l’attività fisica  e facilitare gli scambi tra persone

di REDAZIONE 

SQUILLACE (CZ) –  8 AGOSTO 2018 –   Nonostante le proibitive temperature del periodo, un nutrito gruppo di cittadini squillacesi, con una rappresentanza anche di turisti, ha risposto con entusiasmo all’evento promosso dall’amministrazione comunale.

Sabato 4 agosto si è infatti realizzata la prima “Camminata della Salute” , iniziativa inserita nel programma di interventi legati al tema della promozione della salute. Il Comune di Squillace è stato da poche settimane  inserito nella rete nazionale dei borghi della salute e fin da subito amministratori comunali, dipendenti, volontari, cittadini, si sono attivati per dare vita ad eventi ed iniziative capaci di stimolare stili di vita salutari tra la popolazione.

Rientra tra questi l’evento di “Cibo vicino al mercato del contadino”, si tratta di un mercato settimanale per la diffusione e commercializzazione di prodotti di stagione con cui favorire il consumo di prodotti sani e genuini e favorire un’alimentazione corretta. Per stimolare il movimento e l’attività motoria – precisa l’assessore alla programmazione , il sociologo Franco Caccia- abbiamo pensato a dei percorsi di distanza e difficoltà differenziata , per coinvolgere i cittadini in stimolanti scoperte del territorio circostanze.

Il primo percorso è stato studiato accuratamente da un gruppo integrato, coordinato dalla referente del progetto squillacese, la d.ssa Graziella Fiorenza, a cui partecipano  amministratori  comunali, rappresentanti delle associazioni La Rete, Priso; Teatro Insieme; Protezione Civile. Il percorso individuato per l’esordio di quest’attività ha interessato una parte del borgo antico per poi spaziare in rigogliose campagne al di fuori del centro abitato.

La partenza è stata preceduta da un breve e significativo intervento, circa le precauzioni da adottare per evitare sforzi eccessivi durante il cammino, a cura di Gaudenzio Voci, storico corridore squillacese, oggi trasferito per lavoro fuori regione.  Particolarmente suggestiva la sosta presso una fontana di campagna di cui gli antichi narrano preziose qualità diuretiche per l’organismo. 

Durante l’intera  durata della passeggiata i partecipanti hanno espresso vivo compiacimento per l’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale.  La passeggiata – ha precisato l’assessore Franco Caccia- è stata l’occasione non solo per fare attività fisica ma anche per conoscere ed apprezzare posti incantevoli del nostro territorio che molti di no non conoscono.

Queste occasioni inoltre sono anche delle preziose opportunità per re-incontrare persone , stimolare relazioni  , attivare scambi. L’auspicio- – ha concluso Franco Caccia- è che questi appuntamenti diventino una sana e diffusa abitudine per prendersi cura , della nostra salute individuale e del benessere della  comunità.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.