Stampa Stampa
64

SQUILLACE, AUTO IN FIAMME NELLA NOTTE. È LA TERZA NEL GIRO DI DUE GIORNI


In fiamme autoveicolo uomo a cui mercoledì scorso era stata incendiata Suzuki Jimny assieme alla Mercedes della nipote

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ) –  Non c’è pace a Squillace centro storico. 

Stanotte un altro incendio di un’autovettura ha scosso il sonno dei residenti nella zona di Piazza Duomo.

Ad andare in fumo la Mercedes di un insegnante di lettere in pensione. Il mezzo era parcheggiato in piazza Vescovado, poco distante dalla Basilica, a ridosso della struttura in passato sede della pretura e del giudice di pace.

Danneggiata pure la fiancata destra di una Ford Fiesta posteggiata a pochissimi metri. Non si registrano, invece, danni alle persone. 

Una scia di fuoco cominciata mercoledì scorso, quando la stessa persona si è vista avvolta dalle fiamme una Suzuki Jimny, altra auto di sua proprietà, parcheggiata nelle vicinanze della chiesa di San Matteo e proseguita con le fiamme che hanno completamente distrutto l’auto della nipote, che di professione fa l’avvocato.

Anche il mezzo della giovane professionista  era parcheggiato in zona San Matteo.

Sul posto, per lo spegnimento dell’incendio e la messa in sicurezza della zona, i vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro, la polizia locale e i carabinieri.

I militari hanno avviato le indagini. Non si esclude nessuna ipotesi anche se quella dolosa sembra essere la più accreditata. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.