Stampa Stampa
29

SQUILLACE “ALZA IL MURO” CONTRO IL VIRUS, A LIDO CHIUSE ANCHE LA PRIMARIA E L’INFANZIA


Ordinanza del sindaco Pasquale Muccari dopo positività alunno scuola media, chiusa ieri. Provvedimenti in vigore fino al prossimo 5 marzo 

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ) –  24 FEBBRAIO 2021 –  Scatta l’esigenza di procedere ad approfondimenti epidemiologici con test rapidi e molecolari ai soggetti che hanno avuto contatti stretti con l’alunno positivo della scuola secondaria di primo grado del quartiere marinaro.

Novità ulteriore a Squillace sul fronte pandemia nella scuola  con il sindaco Pasquale Muccari che oggi ha emesso altre due ordinanze.

I provvedimenti riguarda i plessi della frazione Lido: alla  chiusura (ieri) della scuola media, oggi si è aggiunta anche quelle della elementare e dell’infanzia.

La sospensione della didattica in presenza per tutte le scuole del quartiere rivierasco sarà in vigore fino al prossimo 5 marzo.

«La decisione – spiega Muccari –  ha carattere precauzionale in attesa dello svolgimento dei test che saranno effettuai dall’Asp di Catanzaro ed ha lo scopo di prevenire i contagi fra gli studenti, io docenti e il personale Ata».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.