Stampa Stampa
38

“SPARTI FESTIVAL”, A PALERMITI VA IN SCENA LA DISTRIBUZIONE ARTISTICA


Successo per kermesse di street art per riqualificare spazi inutilizzati del centro storico

di REDAZIONE 

PALERMITI (CZ) –  24 AGOSTO 2021 – Si è chiusa, con successo, a Palermiti, la prima edizione dello Sparti Festival, il festival della distribuzione artistica, patrocinato dal Comune di Palermiti e con la direzione artistica di Marco Ronda, in arte Bislak, artista calabrese che, negli ultimi anni, sta facendo strada nel resto del territorio nazionale vantando lavori di street art nelle  città di Bologna, Modena e Grosseto.

Il Festival, svoltosi dall’11 al 14 agosto, ha visto quattro artisti catanzaresi – Bislak, Leonardo CannistràMichele Crispino e Paola Morpheus – riqualificare, con le loro opere, alcuni spazi non utilizzati del centro storico.

Palermiti è un piccolo comune nella provincia Catanzarese, a ridosso della foresta di  castagne e con una vista spettacolare sul mare.

Come molti paesi, ha un centro  storico oramai poco utilizzato e poco vissuto ma grazie alla gentile concessione di  quattro serrande gli artisti avranno la possibilità di trasformarle in oggetti d’arte.

Proprio dall’intento di distribuire arte nasce il nome Sparti, che deriva dal termine  dialettale “Spartira”, che significa dividere in più parti e consegnare a più persone.

Il festival ha riscosso successo ed entusiasmo da parte della popolazione, molte  persone incuriosite hanno ripopolato le stradine del paese sia durante l’esecuzione  delle opere che nel tour guidato tenutosi l’ultimo giorno.

Nella speranza che questa  prima edizione possa aver dato il via ad altre successive che riescano a “spartira” più  arte possibile nella nostra splendida regione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.