Stampa Stampa
28

SPARA AL CANE DEL VICINO, DENUNCIATO 50ENNE


Episodio a Gizzeria, nel Lametino. Feritore ha sostenuto che l’animale si fosse introdotto nella sua proprietà

di REDAZIONE 

GIZZERIA (CZ) –  27 APRILE 2020 –  I Carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido hanno deferito un cinquantenne gizzerota per porto abusivo di armi, esplosioni pericolose e maltrattamento di animali.

L’uomo, lo scorso pomeriggio, ha esploso un colpo di fucile all’esterno della propria abitazione ferendo il cane di un suo vicino sostenendo che si fosse introdotto nella sua proprietà.

I militari della locale Stazione, allertati dal proprietario del cane, hanno tempestivamente individuato il colpevole al quale sono state sequestrate armi e munizioni, regolarmente detenute. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.