Stampa Stampa
21

SPACCIO DROGA, MISURA CAUTELARE ALLEGGERITA PER UN 31ENNE DI SOVERATO


Domiciliari sostituiti con obbligo presentazione polizia giudiziaria

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) –  4 OTTOBRE 2020 –  La prima sezione penale del Tribunale di Catanzaro ha convalidato la misura cautelare per D. G., 31 anni di Soverato, accusato del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Erano stati i carabinieri della stazione di Guardavalle nella giornata di venerdì scorso ad eseguire l’arresto dopo aver effettuato una perquisizione personale e domiciliare del 31enne, trovato in possesso 88 grammi di marijuana suddivisa in involucri di cellophane.

L’udienza di convalida dell’arresto si è celebrata ieri mattina, il giudice ha sostituito la misura degli arresti domiciliari con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

L’imputato è difeso dall’avvocato Vincenzo Cicino. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.